Si cena in vigna a Govone, tra Langhe e Roero.

Il 2-3 settembre appuntamento con “La luna e il ciabot”, l’evento organizzato dalla cantina Maurizio Ponchione e Tour Divini.



Govone - Cenare in un vigneto, nel silenzio della campagna e con file di lucine e candele a fare festa. Immaginate una lunga tavolata, come quelle di una volta, dove unire convivialità, musica rilassante, buon cibo e ovviamente…ottimo vino della cantina Maurizio Ponchione di Govone, un borgo crocevia tra Roero, Langhe e Monferrato.


Maurizio gestisce con la famiglia una bella azienda con vigneti storici tra cui il Bricco Albazzi dove si svolgerà “La luna e il ciabot”, una serie di cene di fine estate, organizzate con l’amica di sempre Cristina Sorice di Tour Divini, una travel designer di Torino ma con origini roerine.





Cristina ci racconta:

Con Maurizio siamo legati da una tradizione, un'esperienza vinicola ed una amicizia che durano da generazioni. Da questa amicizia e collaborazione, qualche anno fa, è nata l’idea di creare eventi in vigna, una serie di cene sotto le stelle e la luna”.


I prossimi appuntamenti per l’edizione 2022 sono a settembre, per molti rientrando dalle vacanze, ma anche per sentirsi ancora un po’ in vacanza con il “mood” tutto green del momento.




LA LUNA E IL CIABOT, una cena di fine Estate tra le vigne del Roero

Le date:

  • Venerdì 2 settembre ( ancora pochi posti disponibili )

  • Sabato 3 settembre (quasi sold out ! )

  • Venerdì 09 settembre ( ancora posti disponibili )

  • Sabato 10 settembre ( ancora posti disponibili )

5 motivi per partecipare:

  • Vi immergerete nell’atmosfera degli antichi vignaioli

  • Vivrete un’esperienza unica all’interno di un antico ciabot

  • Gusterete i sapori e vini del Roero,

  • Scapperete dal rumore e dal traffico della città per un giorno

  • Vi lascerete incantare dal meraviglioso paesaggio circostante e vi sentirete parte della natura


Il programma


Accoglienza dalle ore 18.30 presso la cantina Maurizio Ponchione; troverete un calice di benvenuto e la possibilità di visita guidata alle sale di invecchiamento dei vini

Raggiungerete a piedi, a pochi metri dalla cantina, il Bricco degli Albazzi in cima alla collina coltivata a nebbioli e barbere, immerso nei filari, luogo di immensa pace e dalla spettacolare vista sulle vigne e sul castello Savoia di Govone.

I tavoli saranno posti lungo i filari e sarete serviti sotto le stelle e la luna.



La cena inizierà alle 20:00 e quando il vino sarà finito, si fermerà la musica, saluterete la vigna e le stelle e rientrerete a piedi camminando tra i filari


Il menù sarà tradizionale piemontese, preparato da un bravo chef locale con lo staff della Cantamessa catering; Maurizio ha selezionato una serie di vini da abbinare al menù tra cui un’edizione limitata, annata 2013, di Nebbiolo d’Alba della Vigna Bricco Albazzi con l’etichetta LA LUNA E IL CIABOT dedicata alla cena e acquistabile al costo cantina (18€).


Non mancherà la musica dal vivo con fisarmonica, clarinetto, chitarra e voce.

E’ assicurato il coinvolgimento dei commensali: si canterà tutti insieme e ci sarà un clima di grande serenità e allegria.


Vi sarà la possibilità di osservare il cielo, pianeti e costellazioni, insieme a 2 astronomi ed altrettanti potenti telescopi grazie alla partecipazione dell’ ISTITUTO ASTROFISICO DI TORINO ( https://www.oato.inaf.it/)


Per chi desiderasse passare il week end tra Roero, Langhe e Monferrato, potrete soggiornare a Casa Angiolina, una bella country house sempre a Govone a pochi passi dal luogo della cena. Casa storica, costruita come dependance del castello di Govone, era la residenza del sarto di corte savoia. Conserva arredi originali, alcuni provenienti dal castello, ed è il classico casale di campagna, con muri spessi, fresco anche d'estate, un grande giardino, l’orto, il porticato e tanto altro. Info: https://www.tourdivini.it/casa-angiolina-a-govone/


Maggiori informazioni sull’evento e sul menù a questo link ufficiale:

https://www.tourdivini.it/lunaeciabot/



Cena in vigna: come vestirsi

Si cena in un vigneto, in aperta campagna e anche se si è ancora in estate la sera sarà comunque fresca; vi consigliamo di portare un adeguato coprispalla da utilizzare man mano che la notte avanza. Riguardo allo stile, la cena è elegante ma non troppo formale, si è sempre comunque in tra i vigneti. Vi sconsigliamo i tacchi, specie a spillo, che probabilmente risulterebbero poco pratici per camminare sui prati.



Cena in vigna: il bello della condivisione

L’elemento forse più bello di queste cene organizzate, è l’aspetto conviviale, il fatto di mangiare assieme sotto le stelle in una lunga tavolata e di scambiare chiacchiere in tranquillità e spensieratezza. Anche i membri della famiglia Ponchione, oltre a far sì che il vostro bicchiere non sia mai vuoto, si siederanno con voi per gustarsi la cena. La cena sarà poi l’occasione per degustare i vini della cantina Ponchione e delle sue Doc e Docg.


Luogo dell’evento

Azienda Agricola Maurizio Ponchione

https://g.page/maurizioponchionevini?share


Prenotazioni dell’evento

Cristina Sorice

Tour Divini travel designer

Via Gramsci 9, 10123 Torino - Italy

+39.335.6326512

https://www.tourdivini.it/contact/


Azienda Agricola Maurizio Ponchione

In cantina si respira un mix di tradizione e tecnologia utili a non snaturare i nostri vini, ma attraverso attenzioni coltivate da esperienza di generazioni, a renderli semplicemente buoni.

Le botti di cemento e di acciaio per la vinificazione e le botti di rovere e le barriques per la stagionatura dei rossi più ambiziosi.

La cura premurosa durante alla vinificazione, con la cernita delle migliori uve, la soffice pressatura per i vini bianchi e i rimontaggi manuali per i vini rossi, i giusti travasi, la loro pulizia, per ottenere eleganza, armonia e sostanza.


Info: http://www.ponchionemaurizio.com/



Tour Divini

Tour Divini è il tour operator e travel designer italiano che organizza l’evento “La luna e il ciabot”. Cristina Sorice, founder e Ceo di Tour Divini, è un’amica di lungo corso di Langhe.TV, da quando, nel 2010, ci aveva raccontato di questo suo bel progetto, quello di creare viaggi alla scoperta di un'Italia esclusiva e sconosciuta.


Cristina, che viene dalle terre Patrimonio Unesco delle Langhe Roero Monferrato, in Piemonte, ci spiega:” Avevo un sogno: condividere la bellezza del mio paese e far vivere alle persone l'Italia meravigliosa di luoghi piccoli e sconosciuti. All'inizio di questa attività ho dedicato il nostro programma al Piemonte e oggi siamo grandi esperti del Piemonte.


Aggiunge Cristina: ”Spinti dalle richieste dei nostri clienti e partner, abbiamo creato percorsi enogastronomici in molte altre regioni italiane, sempre con la stessa filosofia: viaggi emozionanti in luoghi esclusivi per un'esperienza straordinaria”.


Dal 2018 Tour Divini è partner di Slow Food Italia e grazie a questa partnership sono nati diversi tour specifici dedicati ai “Presìdi Slow Food”, un elenco di prodotti enogastronomici locali tutelati, al fine di preservare l'esistenza e la biodiversità. Questi itinerari sono una guida unica attraverso le più importanti e migliori eccellenze italiane, la rara occasione per scoprire le piccole produzioni enogastronomiche artigianali.


Info: https://www.tourdivini.it/