Wine Spectator incorona Daniela e Monica Tibaldi

E’ ambito dalle cantine di tutto il mondo avere un punteggio lusinghiero per il proprio vino su Wine Spectator, la guida e rivista di settore più influente al mondo.
Da qualche anno anche il suo Video Contest è ambito dai produttori di vino di tutti i continenti e sono oltre 1.000 quelli che vi hanno partecipato quest’anno.
Il Video Contest 2017 è stato un autentico trionfo, un triplete come si dice in gergo calcistico
Un grande risultato per noi di LANGHE.TV che abbiamo prodotto i video, per le sorelle Monica e Daniela Tibaldi che hanno vinto alla grande il concorso ma anche per la Cantina Adriano di Alba giunta al secondo posto e per i mitici ragazzi della Sesta Classe, per le Langhe e il Roero...
Riassumendo:
1° POSTO - FILM VINCITORE "Vineyards and High Heels"
dedicato a Monica Tibaldi e Daniela Tibaldi della cantina Tibaldi di Pocapaglia (CN);
2° POSTO - FILM "A day with the Adriano family" dedicato alla famiglia e cantina Adriano Marco e Vittorio di San Rocco Seno d’Elvio - Alba (CN);
3° FILM PREMIATO CON MENZIONE D'ONORE "Sesta Classe Generation Wine" dedicato ai 10 ragazzi ex compagni della Sesta Classe della Scuola Enologica di Alba:
Sergio Abrigo, Marta Alessandria, Danilo Amerio, Luca Boasso, Ettore Bosio, Gabriele Calvo, Matteo Conterno, Pietro Giachino, Davide Mortara e Riccardo Toso.
Questi filmati sono storie di famiglie ed aziende vinicole piemontesi, di giovani promesse dell’enologia di Langhe e Roero dove è anche nata LANGHE.TV, la casa di produzione dei due film, fondata da Massimo Gavello, movie producer, con la sorella Patrizia Gavello e Rodolfo Carrara, regista e videomakers con grande esperienza e curriculum importante.
LANGHE.TV è una Spin-off di JMARKETING, agenzia di comunicazione specializzata in Food & Wine con sede ad Asti e a breve ad Alba.
“Il vino è una cosa seria - spiega Massimo Gavello, Movie Producer di Langhe.TV - Per gli italiani ed in particolare per gli abitanti delle Langhe, in Piemonte, è spesso un’impresa di famiglia, un’arte che si tramanda di generazione in generazione, oggi uno stile di vita che abbiamo raccontato con questi tre filmati”.
“La storia delle sorelle Monica e Daniela Tibaldi - spiega Rodolfo Carrara - è un po’ diversa ma significativa della rinascita del mondo agricolo e vitivinicolo del Roero.  Dopo il nonno nessuno della famiglia Tibaldi aveva deciso di proseguire l’attività primaria di produttore vinicolo… ma poi arrivano Monica e Daniela, con passione, studio e competenze a riprendere con successo l’attività di famiglia”.
Tutti i video sono visibili sul sito http://www.winespectator.com/videovoting e sul sito http://www.langhe.tv